Foto di ragazze bionde in discoteca

Foto di ragazze bionde in discoteca

Bene... veniamo alla pagina più "succosa" di tutto questo report del viaggio... anche perchè praticamente tutto lo svolgersi della vacanza è ruotato attorno alle ragazze conosciute...

Premessa: avevo problemi di batterie sulla digitale (una batteria perdeva e durava pochissimo) e spesso mi sono trovato costretto ad usare la stupenda digitale di Ale, il quale dichiara di averla vinta... probabilmente sul Dixan dico io... fatto sta che alcune foto non posso metterle sul sito perchè sono a dir poco ORRIBILI :( quindi questa pagina è incompleta!

Cominciamo con il sabato pomeriggio che siamo arrivati... e come scritto nella pagina precedente, passeggiando io e Ale ci stavamo dirigendo verso "Vecriga" (la vecchia riga, il centro storico... insomma... chiamatelo come volete.. è il CENTRO) vediamo due ragazze veramente spettacolari vestite anche in maniera appariscente camminare tranquille per gli affari loro....

Leggi anche i report di altri miei viaggi!

mentre studio un attimo la situazione un tipo sui 45 anni si avvicina alle ragazze dicendo non so cosa (ero troppo distante per sentire) e le ragazze schivano il tipo, il quale insiste nelle sue avances, ma le ragazze se ne vanno schifate e il tipo deve farsi da parte... ma che bella scenetta... il 45enne che ci prova con 2 ragazze che avranno si e no l'età di sua figlia... bha...

Pochi passi dopo le ragazze entrano in una pizzeria... quindi proseguiamo anche noi... ce ne saranno delle altre, no? Dopo 5 minuti ci sono 3 donzelle ferme che parlano... ottima occasione quindi per entrare in contatto per la prima volta con delle ragazze Lettoni! Vado a conoscerle e subito 'ste tre (che poi non erano nulla di eccezionale visto il panorama che c'era in giro..)!

Dapprima fingono di non sapere l'inglese e poi comunque restano parecchio fredde nei nostri confronti... Addirittura quando ho detto loro che siamo italiani la ragazza ha reagito con un comprensibilissimo "oh mio Dio" che pronunciato in lettone è simile al nostro Italiano... maaaaahhhhhhhh

Vabè.. dopo la foto qua sopra ci salutiamo e proseguiamo oltre... proviamo a conoscere altre ragazze, ma la situazione pare sempre la medesima... ma che cacchio succede?!?!? Non proseguiamo più di tanto le nostre ricerche in campo femminile, anche causa stanchezza del viaggio e optiamo per andare in albergo a dormire 2 orette , cenare, doccia e poi uscire per il sabato sera.

Durante la domenica pomeriggio cerchiamo di capire il perchè della situazione che ci si era presentata davanti il giorno precedente... in pratica a Riga è pieno di italiani che pensano di essere andati a Cuba... solo che le donne lettoni a differenza delle cubane hanno una loro dignità e non si lasciano certo incantare dal turista vestito dolce e gabbana, il quale pensa che offrendo loro 2 drink, le donne si concedano facilmente... Anche perchè se a Cuba era uso e costume locale prostituirsi (e non è un modo di dire eh, lo dicono i cubani stessi che il 90% delle loro donne si vende!) qua siamo ben distanti da quelli scenari! Inoltre paiono alquanto seccate di entrare in contatto con il solito turista che tenta di approcciarle... Addirittura una ragazza della quale parlerò più sotto mi ha detto che passeggiando per strada viene fermata da turisti che vogliono fare la foto con lei... e a lei la cosa non va perchè (testuali parole) "non sono una scimmia e non siamo allo zoo"! Anche perchè devo essere sincero e dire che se in Italia il tipico Italiano è tendenzialmente timido e impacciato con le ragazze, all'estero diventa una bestia che se la porti appunto allo zoo scappano gli animali. Non c'è quindi da stupirsi se le donne appaiono indispettite dal turista...

 

 

Sono fermamente convinto che se sapessi il lettone qualcosa sarebbe cambiato... però purtroppo so solo un inglese con il quale riesco +o- a farmi capire... e posso usare solo quello...! Già qualcosa comunque visto che l'itaGLIano medio non sa nemmeno quello...
Un po' sconfortati dallo scenario che avevamo davanti (una città con poco o nulla da visitare, una popolazione fredda, un luogo dove fino al prossimo giovedì non c'era nessun locale interessante aperto) cerchiamo un modo per raddrizzare le vacanze... ma la cosa non appare certo semplice. La sera consociamo per strada 2 tipi della nostra età, piemontesi, appena arrivati a Riga e ci mettiamo insieme alla ricerca di un luogo per passare la serata... ma l'impresa non sembra facile.  Dopo 2 chiacchiere il discorso finisce sulle ragazze e noi spieghiamo a loro come funzionano le cose allo stato attuale delle cose...  Quella sera, con ben in testa un'analisi di ciò che era successo nelle 30 ore che ero a Riga conosco una ragazza per strada che cambierà il corso delle vacanze.... dopo poche parole la ragazza sembra essere un po' meno fredda di quello che pensavo, proprio in quel momento però arriva il classico italiano con una frase ad effetto "Aò! Where is the essential??" rivolta alla donna con la quale io stavo parlando... la tipa alla vista del coatto mi saluta in frettissima e... scappa... :O ma mannaggia la miseriaccia!!!!!!! Il pirla non contento di ciò, si lancia a sua volta dietro alla ragazza e continua a tentare di parlarci insieme... patetico... vabè... lei comunque mi aveva detto che andava all'essential... e che era l'unico locale aperto... quindi sicuramente ci saremo rivisti :)

Ci dirigiamo quindi verso l'essential, la stessa discoteca dove eravamo stati la sera prima... solo che la domenica è tutto completamente diverso... ci sono solo 2 sale aperte e la gente è veramente poca... e di quella poca, metà è pure italiana.... però non ci sono altri posti aperti, quindi.... all'interno della discoteca c'è anche il coatto di cui sopra...! Durante questa serata conoscerò anche un'altro aspetto delle lettoni... quando sono in discoteca ballano mediamente meglio delle italiane (alcune sono proprio brave brave brave!), e se provi a ballarci insieme, 90 su 100 ballano con te... ma a differenza di ciò che accade qui in Italia, loro lo fanno puramente per divertirsi (sia chiaro, no alle tue spalle per illuderti di qualcosa, ma perchè per loro è una cosa naturale, siamo noi che fraintendiamo perchè abituati al fatto che quel gesto in italia ha altri significati) e come ti avvicini troppo a loro (perchè convinto di di aver "fatto colpo") ti respingono. Altro particolare è che ogni tanto coppie di ragazze si divertono a ballare in maniera piuttosto sensuale tra di loro... Ma al solito... guardare e non toccare :)

    

 

Vicino al bar campeggia un gruppo di ragazze, che conosco  e che... bhe, ne parleremo in seguito...

Dopo un po' che siamo in discoteca mi viene in contro una bionda da 1.90... E' lei, è la ragazza che avevo conosciuto prima per strada! Proviamo a parlare un po', ma la musica è troppo alta e faccio veramente troppa fatica per capire ciò che lei mi dice... ci scambiamo così i numeri di telefono e ci accordiamo per vederci un altro giorno, magari distante da una cassa da discoteca :)

Il lunedì pomeriggio andiamo sempre in esplorazione della città... ma non troviamo nulla di nuovo e così mi diletto a fare un po' di foto alla "vecriga". Quel pomeriggio conosciamo anche queste 2 simpatiche quanto graziose ragazze :)

La sera ci troviamo con i ragazzi conosciuto la sera prima, con la bionda dell'essential mi vedrò il martedì sera... e restano i problemi della sera prima... che facciamo che è tutto chiuso!?!?!? Mentre discutiamo della cosa e ci raccontiamo che abbiamo fatto al pomeriggio, ci dirigiamo verso un pub dove loro, dato che non avevano mangiato, potevano mettere qualcosa sullo stomaco... Siamo seduti su un tavolo vicino alla vetrata che da sulla strada e chi mi vedo passare? La moretta della sera prima in discoteca! Mi alzo e vado da lei... potrò mica lasciarle andar via da sole mentre io non so che fare, no? Le unisco quindi al nostro gruppo e quando abbiamo finito di consumare ci dirigiamo verso un locale dove si fuma una specie di narghilé e passiamo li la serata...

Le ragazze vorrebbero poi concludere in nostra compagnia la serata su una specie di discoteca, dove però ci pare un furto pagare 8 euro alle 3 di mattina senza una consumazione su un locale semivuoto.... quindi ci congediamo e buonanotte :)

La sera dopo, come detto, io ero impegnato con la ragazza bionda e quindi ho raggiunto il resto del gruppo sul tardino... Il gruppo era su un pub all'apparenza normale... ma una volta entrato un piccolo particolare attirava la mia attenzione... che ci facevano 2 bionde fighe sedute al tavolo con due distinti signori sulla cinquantina avanzata?!?!?! Chiedo lumi agli amici che erano la da un po, ma non mi san dire nulla in merito... mi siedo al tavolo con il gruppo di amici e noto che dietro a noi, sedute al bancone ci sono altre 2 ragazze carine... mentre mi guardo un po attorno, i distinti signori si alzano e se ne vanno... le 2 bionde restano sedute... mh... quelle al bancone ci guardano e ridacchiano... e poi vanno a sedersi con le altre 2... ooook... io sono strettino sul tavolo nostro e il loro è bello largo... quindi vado a sedermi con le ragazze :P Ci faccio 2 parole di numero e poi mi suona il cell..  esco dal locale (dentro c'era troppa confusione) e rispondo... era la bionda di prima, la quale mi dice che si era liberata dall'impegno che mi diceva prima e che per lei era presto per andare a letto... quindi se volevo potevamo vederci... butto un occhio dentro al locale e noto che gli amici non han perso tempo e sulla mia scia si sono seduti anche loro con le ragazze... bah... vabè, ho altro da fare... rientro, saluto tutti e passo il resto della serata con la bionda.. la quale tra l'altro mi dice che è stata in Italia per lavoro... fa la modella... :O In effetti l'altezza c'è, il fisico anche.... che ne dite? Lei è stata la ragazza con la quale mi sono visto di più durante queste vacanze... :)

Bene, il giorno dopo siamo sempre nel solito locale e quest' oggi le cose sono alquanto movimentate... le ragazze sono +o- sempre le stesse... carine, ma ci sono anche un sacco di signori un po attempati i compagnia con loro... tra le ragazze c'è anche la moretta consociuta  domenica all'essential e con la quale sono uscito il lunedì sera.... Daniel, uno dei ragazzi conosciuto domenica, mi fa dei discorso un po strani sulle ragazze locali... insomma... comincio ad andare un po in confusione... cacchio... siamo agli stessi problemi di Cuba??? ma qua non erano tutte ragazze per bene??? Che cacchio... adesso anche qua bisogna stare attento con chi esci perchè potrebbero essere prostitute?!?!?!? E che diamine, no eh!!!!!!!!! La cosa mi deprime un pochino, così un po a malincuore (per le scoperte che avrei potuto fare) vado da una di quelle ragazze che sono nel locale, che mi ispira simpatia e che non mi pare impegnata a intrattenere nessun "anziano"... Vado da lei, me la porto un attimo in disparte e mi faccio ben spiegare con sono le cose su 'sta città che credevo di aver capito, ma della quale invece non ho capito nulla....! La tipetta pare ben disposta a spiegarmi la situazione e diventerà quindi una sorta di confidente su questo argomento durante la vacanza :) Lei mi spiega che non sono su un locale "normale" come appare, ma che è un posto prettamente turistico dove ci sono ragazze che lavorano per i night club e che fanno le "simpatiche" con i turisti, facendo credere loro che.... invece poi li spennano all'interno dei night.

(non serve che vi spieghi come funzionano i night club, vero? Nulla di diverso dall'Italia, ma ho voluto sperimentare anche i night lettoni... c'è una pagina apposta qui a fianco ->)

Il night club in Lettonia

La ragazza prosegue poi il discorso dicendomi che comunque all'interno del locale ci sono anche vere e proprie prostitute che "lavorano per conto loro"... Vista la disponibilità della ragazza le domando anche se è possibile incontrare prostitute per strada e lei mi fa cenno di si... mhmhmhmhm... bhe... a 'sto punto bisogna anche guardare in faccia alla realtà e... tiro fuori la digitale e le mostro le foto delle varie ragazze conosciute... fortuna che non ne conosceva nessuna :))

Si parlava di ragazze.... questa non potevo non fotografarla... peccato che non avevo il mio giubbino Ferrari addosso... :)

Ragazza conosciuta alla grande M americana...

Ale, approfittando di una compravendita che ho intavolato per un giubbino con un lettone per strada sabato sera(!), Ha ben pensato di estrapolare dalla cerchia di persone la ragazza più carina e dopo "un po" di conversazione (cacchio... io quello che volevo sono riuscito a comperarlo al prezzo che volevo, son finito a parlare di vini veneti con 'sti lettoni pur di intrattenerli... e tenerli distanti dalla loro amica!) è riuscito a strappare il numero. Tale ragazza però abitava in una ridente cittadina a una 50ina di km da Riga e quindi rivederla non era cosa semplicissima. Un pomeriggio ci siamo comunque organizzati e ci siamo visti... le ragazze ci han poi portato nella vicina spiaggia di Boldaraja

Durante questa vacanza, ci sono altre ragazze degne di nota sulle quali scrivere... entrambe conosciute su un posto consigliato da un amico di Ale che era già stato nella capitale Lettone. Ero tranquillo con Ale che parlavamo del più e del meno su questa specie di discopub e noto che nel tavolo di fronte a noi ci sono 2 tipe con altri 2 tipi... noto che una delle 2 mi guarda in maniera insistente e comincia un divertente gioco di sguardi tra me e lei... alla fine rompo gli indugi e vado da lei, Ale mi segue... andiamo a sederci la... degli altri 2 tipi, uno era completamente ubriaco, l'altro era sulla buona strada e dopo 5 minuti che eravamo al tavolo anche noi e visto che le ragazze davano molta più retta a noi che a loro, i due se ne vanno. Resto a parlare con la ragazza del gioco di sguardi, mentre Ale fa altrettanto con l'amica... La ragazza si presenta subito dicendomi che è sposata e che ha un bambino.... nonostante ciò e nonostante la freddezza delle lettoni, la ragazza risulta essere molto molto friendly... un po pazzerella, ma mi son trovato veramente bene nel tempo che ho passato con lei   con lei mi vedrò anche il pomeriggio dopo... pomeriggio nel quel ho faticato non poco a riconoscerla in mezzo alla folla... in effetti era "un po" diversa..,. :)

Il giorno dopo, sempre nello stesso locale notiamo due bionde carine sedute da sole... dopo aver atteso che il tizio mezzo ubriaco che è andato da loro quei 5 secondi prima di quanto non sia riuscito a fare io se ne fosse andato, andiamo a conoscere queste due russe che non spiaccicavano una parola in inglese... quindi come fare a comunicare dato che io il russo non lo so e loro non san l'italiano?!?!? A gesti e disegnini :) Ci siamo veramente divertiti con loro, peccato che poi a fine serata fosse arrivato un cesso di ragazza che probabilmente era andata la per rimorchiare e nessuno se la filava... e invidiosa delle amiche, complice anche il fatto che lei sapeva l'inglese, ha fatto di tutto per allontanarci da loro e ci è riuscita... :( non metto le foto delle 2 russe perchè sono credo le più obrobriose che la digitale di Ale sia riuscita a partorire....

Conclusioni:
Assolutamente falsa la cosa che alle lettoni piacciano i turisti, anzi... probabilmente i turisti piacciono a loro, ma si sono rotte le scatole di essere prese di mira da nugoli di gente che va la a rompergli le balle ogni 2 passi. Inoltre, se vengono viste in giro con essi vengono additate di essere delle poco di buono. Quindi se non cuccate in Italia, in Lettonia o vi capita un colpo di fortuna o non vi fila nessuna.... All'apparenza le ragazze sono freddine, poi conoscendole meglio ti accorgi che in realtà sono migliori della media italiana... almeno secondo la mia opinione e la mia esperienza di questa settimana. Riesce complicato anche fare un paragone se sono più belle le lettoni o le italiane... molto probabilmente le prime, innanzitutto perchè personalmente resto incantato dagli occhi delle ragazze dell'est europa, poi di grasse ne vedi veramente poche poche poche e in finale c'è da tener conto che le italiane per la propria bellezza (vestiti, trucchi, cazzi e mazzi vari) spendono abbastanza... qui non tutte possono permetterselo... Quindi sicuramente la bellezza che sfoggiano è molto più naturale di quella "artificiale" di casa nostra. Altra cosa, della quale però non ho elementi a sufficienza per poterla scrivere con certezza, è la sensazione che qui, essendoci meno benessere economico, le ragazze abbiano meno grilli per la testa e valori più incentrati su quelli che sono i valori "veri" della vita, come la famiglia, l'amore, i figli... Bhe... che altro dire?!? Tanti baciotti  alla modella :)

        

Leggi anche i report di altri miei viaggi!

english version - the latvian girls


Foto di ragazze bionde in discoteca 22
Le Ragazze Lettoni - t
Foto di ragazze bionde in discoteca 64
Si scopa una tipa sulla spiaggia dopo la discoteca AmaPorn
Foto di ragazze bionde in discoteca 36
Dove bere, ballare e come rimorchiare? discoteche Romania
Foto di ragazze bionde in discoteca 72
Hit Parade Italia - Living In The Past: classifiche
Foto di ragazze bionde in discoteca 98
Le ragazze pi belle sono in. Cose Dal Mio Mondo
Foto di ragazze bionde in discoteca 10
Foto di ragazze bionde in discoteca 100
Foto di ragazze bionde in discoteca 21
Foto di ragazze bionde in discoteca 43
Foto di ragazze bionde in discoteca 13
Foto di ragazze bionde in discoteca 7
Foto di ragazze bionde in discoteca 76
Foto di ragazze bionde in discoteca 42